Categorie
Blog

Custom made social network

A seguito di un appuntamento da un cliente, io e Nilu ci siamo trovati di fronte alla possibilità di dover mettere in piedi dal nulla un portale con funzionalità da social network. Qualcosa di simile ai vari MySpace o Facebook insomma. Dopo l’iniziale smarrimento abbiamo deciso di studiare la situazione per valutare il da farsi, considerando il budget del cliente abbastanza ridotto ed il poco tempo a disposizione.
L’unica soluzione è quella di cercare nel mondo opensource per capire se sia possibile realizzare questo progetto con le nostre sole forze.
Consultando questa pagina ho avuto modo di trovare vari applicativi che potrebbero fare al caso mio, ma avendo ormai acquisito un minimo di esperienza con WordPress ho indirizzato le mie ricerche verso l’utilizzo ad-hoc della versione multi-user di questo ultimo.
WordPress MU nasce come piattaforma per gestione di più blog all’interno di una singola installazione.
Ora la questione: si può adattare una piattaforma di blogging multi-utente alla creazione di una piccolo social network in cui oltre alla consultazione delle informazioni, gli utenti possano creare dei profili personali ed interagire l’un con l’altro? La risposta è ChickSpeak.
Proseguendo con le mie ricerche (#) ho scoperto che dietro questo sito c’è proprio un’installazione di WordPress MU moddata con una particolare serie di plugin, disponibili come pacchetto chiamato BuddyPress. Proseguendo con la lettura si vede come il progetto sia stato inglobato da Automattic (la società che sta dietro WordPress), questo a dimostrazione di quanto possa essere interessante questo lavoro. Al momento di BuddyPress si sa poco anche se a guardare il sito sembra ci saranno delle novità a breve.
Cercando delle alternative ho trovato invece un’altra suite di plugin utili chiamata Xiando.
Prossimamente inizierò la sperimentazione di WordPress MU assieme a questi plugin per vedere cosa si riesce a fare. Staremo a vedere.

4 risposte su “Custom made social network”

Prova Dolphin. E’ il migliore e il piu’ economico. Se non avessi una vita me lo sarei gia’ acquistato per aprire un social network su Yogurt o quant’altro…

Zonda grazie per la dritta, lo proverò.
Ma vi pare possibile che uno debba fare tutto ‘sto casino perchè la dirigenza di un circolo sportivo ha deciso volere far nascere una community attorno a questo?!? Bah..

Ho trovato questa notizia, e volevo segnalare essendo un sito italiano, il sito di supporto in italiano a BuddyPress.
E’ possibile trovare le ultime novita’ nell’ambito dello sviluppo e anche un forum di supporto per appunto gli utilizzatori italiani di BP.
Naturalmente e’ possibile anche scaricare i file per localizzare BuddyPress in Italiano sempre aggiornati.
L’indirizzo e’ http://www.buddypress-it.it se vorrai pubblicizzare il sito e’ un bel gesto in quanto e’ un progetto totalmente gratuito nella filosofia Open Source.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.